Rendi sicura la tua auto

La pandemia ha modificato, forse in maniera definitiva, le nostre norme di comportamento, rendendo indispensabili prassi come quella della sanificazione ambientale. Se abbiamo ormai compreso l’importanza di rendere sicuri ambienti comuni e spazi pubblici frequentati da diverse persone, così come abbiamo compreso la necessità di indossare la mascherina, forse non abbiamo ancora valutato l’importanza di un procedimento sicuro e accurato di sanificazione dei mezzi di trasporto. D’altro canto se a rendere sicuri autobus, treni e metropolitane non è compito che spetta al singolo cittadino (al quel viene richiesto un altro tipo di precauzione nel rispetto della salute di tutti) è invece compito di ciascuno assicurare alla propria auto una condizione igienica idonea all’emergenza in corso. L’entrata e l’uscita dalla macchina, sono gesti semplici ma potenzialmente pericolosi poiché possono rappresentare essi stessi un mezzo di contaminazione dell’abitacolo. Insomma spolverare e aspirare gli interni non basta più: oggi occorre sanificarli affidandosi a professionisti seri dotati delle tecnologie più all’avanguardia e delle competenze necessarie per usarli al meglio. Allo stesso modo, qualora si decida di procedere in autonomia alla sanificazione dell’auto (così come della propria abitazione o di un ufficio) è bene dotarsi di strumenti sicuri ed efficienti. Noi di Novaltec ci occupiamo da anni della produzione di sanificatori ambientali professionali e, proprio di recente, abbiamo ottenuto la certificazione come presidio medico per il nostro Black Hawk R. Si tratta di un vaporizzatore che, in abbinamento a un potente virucida, è in grado di igienizzare in soli 3 minuti un ambiente di 20mq, in piena sicurezza.


La salute della tua famiglia dipende da te, renderla più semplice dipende da noi.

Contattaci oggi per aiutarti a verificare la sicurezza della tua auto e le migliori soluzioni per abbattere il rischio di contagio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *